Archivi del blog

pexels-photo-208213.jpeg

Il mercato residenziale del primo trimestre 2017: dove va l’Italia?

Qual è la situazione del mercato immobiliare italiano al momento? Quali andamenti si sono delineati per il primo periodo del 2017? Grazie ai dati acquisiti dall’Agenzia delle Entrate secondo un’elaborazione dell’OMI pubblicata nel giugno scorso, sono emersi statistiche e trend relativi al primo trimestre dell’anno. Il documento di quest’anno è stato strutturato seguendo nuove metodologie per ottimizzare la raccolta, l’interpretazione e la stesura dei dati, e secondo un Decreto Legislativo del 2016, la nota è ora stilata separando non residenziale e residenziale.

milan-1858576_1920

Dove conviene comprare casa? Milano nel mirino degli investitori.

Centro delle nuove tendenze, della moda, del design e del business; cuore di eccellenze universitarie, artistiche e culturali; smart city e ora anche metropoli che attira gli investimenti di tutto il mondo e forse, in un futuro non molto lontano, cuore della finanza Ue, Milano è riconosciuta come l’unica città a dimensione europea d’Italia. Questa marcia in più rispetto al resto del paese si riflette anche sul mercato immobiliare.

pexels-photo-266044.jpeg

Il futuro è adesso… casting per nuovi professionisti

Se desiderate che il vostro futuro, quello che è già qui, ora, appena fuori dalla porta, e che riguarda le vostre scelte per i prossimi 15 anni della vostra famiglia, sia uno spazio e un tempo non da subire o percepire confusamente dai media, bensì da gestire, allora è bene informarsi o ancora meglio affidarsi a dei buoni interpreti, a coloro che si sono preparati per questo ruolo e che costantemente si aggiornano per svolgerlo al meglio.
pexels-photo-50631.jpeg

Brexit 9 mesi dopo: gli effetti sull’immobiliare

A 9 mesi dal referendum sulla permanenza del Regno Unito all’interno dell’Unione Europea che ha visto una maggioranza del 51,9% a favore della separazione, qual è la situazione del mercato immobiliare? Si sono chiariti alcuni aspetti? È passato un periodo di tempo sufficiente a trarre qualche conclusione, o a intuire qualche tendenza?

balconies-1031241_1920

Investire nel residenziale a Milano: i trend più interessanti dalla ricerca Sigest

Dalla Ricerca del Centro Studi Sigest sui nuovi trend dell’abitare, possiamo delineare un quadro chiaro della situazione del mercato residenziale milanese, che come ormai abbiamo imparato ad osservare, anticipa i trend nazionali offrendoci una preziosa chiave interpretativa del paese. Registriamo un centinaio di iniziative di nuova costruzione e di completa ristrutturazione in commercio, per un totale di circa 4200 appartamenti. Un terzo di questi fa riferimento a 3 grandi iniziative: CityLife, Porta Nuova e Parco Vittoria.

shutterstock_254190541

Indagine FIMAA MIMB sull’outlook 2017. Cosa aspettarci dal nuovo anno?

Con la conclusione del 2016 arriva anche l’analisi di FIMAA Milano Monza & Brianza, il Collegio Agenti d’Affari in Mediazione delle relative province, del pre-sentiment sul mercato immobiliare per il 2017. A Milano il 2016 si chiude in maniera positiva, più vivacemente rispetto all’anno precedente, registrando trattative più veloci, tempi medi di vendita più contenuti e più casi e appuntamenti per lo stesso immobile.

lhtqjazuprq-breather

Il consum-autore: nuove abitudini di consumo in relazione al bene “casa”

Di pari passo allo sviluppo del mondo che ci circonda, mutano anche i comportamenti del nuovo consumatore. Le sue abitudini si sono gradualmente modificate a partire dalla metà degli anni Novanta, grazie anche ad una maggiore disponibilità economica che gli ha consentito di slegarsi sempre più da trend e mode del momento, sviluppando in modo inedito le sue abitudini d’acquisto.

money-931423_1920

Il terzo trimestre: l’occasione per un punto sulle compravendite 2016

Con le feste alle porte, è tempo di tracciare un primo bilancio di questo 2016, e il mercato immobiliare non fa eccezione: il terzo trimestre dell’anno conferma la tendenza già evidenziata nei mesi precedenti, in netto rialzo con tassi a due cifre. Fra gli elementi che hanno favorito il consolidamento di questa crescita vi è un contesto economico più vivace, e i tassi di interesse sui mutui relativamente bassi rimasti stabili. In questo quadro, aumenta l’attrattività del mercato immobiliare residenziale, coinvolgendo anche altri segmenti di mercato, come il terziario e il commerciale.

NEWS

Vivere-sotto-Copertura-1

Vivere sotto copertura

Cogliere gli aspetti essenziali delle dinamiche che caratterizzano oggi il settore edilizio e immobiliare è lo spirito con il quale è stato elaborato il testo, pubblicato lo scorso ottobre, a […]