Archivi del blog

pexels-photo-169677

Megalopoli senza confini: la nuova identità iperconnessa dell’abitante

In un’epoca dominata dal concetto di “connessione”, il vecchio modo di intendere il termine porta alla necessità di rivedere completamente la visione dei trasporti e dei collegamenti nella loro essenza più filosofica. Se oggi esiste una netta separazione tra la connessione fisica e connessione virtuale portata dal progresso tecnologico, è nella città che ancora i due piani riescono a coincidere creando rapporti complessi e stratificati di senso.

NEWS

HDP Cam torre-min

Ippodromo 8: innovazione, qualità e contesto green

Sigest advisor commerciale del progetto: ventidue piani con una vista unica su Milano, caratterizzati da un concept innovativo per gli spazi interni, ma anche aree e servizi condominiali, dal verde […]
OsservatorioProptech

Proptech: nasce l’Osservatorio Permanente Sigest

Obiettivo della nuova divisione è quello di intercettare,  nell’attuale scenario di forte spinta alla digitalizzazione anche del Real Estate,  le idee più innovative per la trasformazione dei servizi in un’ottica 4.0. Sigest […]