Sigest assegna una borsa di studio per il Master del Politecnico di Milano

Una collaborazione che prosegue da nove anni,  a sostegno del Master realizzato dal laboratorio Gesti.Tec.

Milano, 9 novembre 2018Sigest – player Real Estate attivo da oltre trent’anni nel mercato residenziale di fascia medio-alta, con focus particolare su Milano e Lombardia – conferma il proprio impegno nella formazione dei giovani, assegnando – per il nono anno consecutivo – una borsa di studio a uno studente del Master REM “Real Estate Management. Sviluppo e redditività immobiliare: verso la gestione attiva”, promosso dal Laboratorio Gesti.Tec , Dipartimento ABC (Architecture Building and Construction),del Politecnico di Milano.

La borsa di studio, della ventiduesima edizione del Master, è stata assegnata ad Adriano Gabriele Garitta. Oggi si è tenuta la premiazione ufficiale alla presenza di Enzo Albanese, CEO Sigest, prof. Oliviero Tronconi, prof. Andrea Ciaramella, direttori del Master  e della Prof.ssa Jessica Astolfi, coordinatrice del Master. Tra le motivazioni emergono “sia i meriti di studio, sia la buona esperienza nel settore immobiliare già accumulata dallo studente”.

Siamo molto orgogliosi – ha dichiarato Albanese  – di proseguire in questo bellissimo e proficuo rapporto con il Politecnico di Milano, sostenendo e contribuendo alla crescita di giovani e meritevoli studenti.

Siamo sul mercato da trent’anni e quotidianamente abbiamo la conferma di come la passione per una professione sia fondamentale, ma non sufficiente per poter operare secondo standard di assoluta eccellenza: servono una preparazione completa e una costante formazione, fattori che sicuramente rappresenta benissimo il Politecnico di Milano, primaria università nel panorama italiano.”

Il Master, della durata complessiva di 1.500 ore, è il primo in Italia a essere accreditato dalla RICS (Royal Institution of Chartered Surveyors), organismo indipendente e mandatario abilitato che regola i professionisti immobiliari. Il corso ha l’obiettivo di produrre una figura professionale specializzata nel campo delle strategie immobiliari e nella gestione integrata di patrimoni immobiliari, privati e pubblici, in grado di gestire con competenza le diverse attività che caratterizzano il settore del Real Estate.

Il Master, che assegna 60 crediti formativi, inizia a novembre 2018 e termina a novembre 2019.

Si costituisce di sei moduli formativi: introduzione al settore immobiliare; facility management; valutazione immobiliare; asset e property management; sviluppo immobiliare; finanza immobiliare e finanziamento delle iniziative immobiliari. Ogni modulo comprende una o più esercitazioni pratiche. Al termine dei sei moduli è previsto uno stage, progettato sulla base delle personali inclinazioni dei corsisti e delle necessità espresse dalle aziende partner del Master, tra le quali è compresa Sigest.

 

Oltre alla borsa di studio, anche quest’anno Sigest aprirà le porte agli studenti ospitandoli durante lo svolgimento del Master, una costruttiva occasione di confronto tra studenti e professionisti per analizzare insieme lo stato dell’arte del settore immobiliare, residenziale, tracciandone al contempo le sue esigenze attraverso i dati raccolti quotidianamente della squadra Sigest.

Sigest ha collaborato e supportato alcune di ricerche del Laboratorio Gestitec del Politecnico di Milano quali ad esempio “Ricerca sulla trasformazione dei lavori e dei concetti dell’abitare” che ha originato due pubblicazioni:

  • Tronconi, V. Puglisi, A. Gornati, “Le nuove forme dell’abitare” Maggioli editore, 2012, Santarcangelo di Romagna (RN)
  • Tronconi, “Le nuove forme dell’abitare 2.0” Maggioli editore, 2015, Santarcangelo di Romagna (RN)

Leave a Comment

NEWS

Tramonto Maldive

Buone vacanze da Sigest!

” A man travels the world over in search of what he needs and returns home to find it.” George Moore, celebre letterato irlandese dello scorso secolo, attraverso questa citazione […]