Nel segno della casa i bonus della legge di bilancio 2018

Il nuovo anno si apre con la conferma della legge di Bilancio con poche modifiche all’impianto delle agevolazioni per tutto il 2018. Un’opportunità unica per proprietari, aziende e Fisco per prendersi cura del portfolio immobiliare del Paese.

Il nuovo anno si apre con la conferma della legge di Bilancio con poche modifiche all’impianto delle agevolazioni per tutto il 2018. Un’opportunità unica per proprietari, aziende e Fisco per prendersi cura del portfolio immobiliare del Paese.

In particolare sono state rinnovate le agevolazioni per le ristrutturazioni con premi per chi punta sull’efficienza energetica con rimborsi: del 50% sulle ristrutturazioni fino al 31 dicembre 2018 e un bonus del 65% sugli interventi di efficientamento energetico. Confermati i bonus per mobili grandi elettrodomestici ad alta efficienza, ma nell’ambito di ristrutturazioni.

E’ stata introdotta inoltre la possibilità di ottenere sconti fino all’85% se si combinano interventi antisismici ed energetici. A questa si aggiunge anche il nuovo bonus per la sistemazione del verde nelle aree scoperte delle singole unità immobiliari e in condominio. Il vantaggio massimo è del 36% su un tetto di spesa equivalente a una detrazione Irpef di 180 euro all’anno per dieci anni.

Buone notizie anche per gli investitori immobiliari: chi stipulerà contratti di locazione a canone agevolato potrà continuare a pagare un’aliquota ridotta al 10% sulle somme percepite, oltre a ottenere uno sconto del 25% sull’Imu, mentre chi crede al mattone finanziario potrà investire esentasse nei Piani individuali di risparmio.

 

 

 

 

Leave a Comment

NEWS

pasqua

Una Pasqua senza confini

“Di confini non ne ho mai visto uno. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.” Thor Heyerdahl, esploratore
SLV cam 11 garden 01 final

A Milano arriva l’Aurora

Nato dalla sinergia tra Värde Partners, Borio Mangiarotti e Sigest, il progetto residenziale “Aurora-La nuova Milano da vivere” è pronto a prendere il via. Un’area di 11.700 metri quadri tra via Silva, viale Eginardo e via Flavio Gioia, nella zona dell’ex […]