Milano: il segmento abitativo guida la ripresa

A guidare la ripresa del mercato immobiliare milanese, secondo l’ultimo Osservatorio Immobiliare di Nomisma, è proprio il segmento abitativo che anticipa i trend di mercato.

A guidare la ripresa del mercato immobiliare milanese, secondo l’ultimo Osservatorio Immobiliare di Nomisma, è proprio il segmento abitativo che anticipa i trend di mercato.

La città di Milano vede un graduale, ma sempre più forte, ritorno dei milanesi che rivolgono le proprie ricerche residenziali alle zone di pregio e al centro, sia per acquistare sia per locare l’abitazione. In particolare, le compravendite di abitazioni, dopo un anno contrassegnato da una crescita sostenuta, +21,9%, proseguono nel primo trimestre 2017 il lungo trend ascendente con un tasso tendenziale annuo di crescita del 13,8%.

Il mercato della locazione residenziale a Milano città risulta essere piuttosto dinamico con un numero di contratti stipulati nel 2016 rispetto alle abitazioni potenzialmente locabili pari all’11,4% a fronte del 5,6% medio nazionale. L’inversione del trend negativo dei valori immobiliari è ben visibile nel segmento locativo dove gli affitti non sono più contrassegnati dal segno meno sia nelle zone di pregio (+0,3% la variazione semestrale) sia nelle periferie (+0,1% la variazione semestrale).

Mentre per il mercato di alta gamma l’Osservatorio Tirelli-Nomisma sulle residenze esclusive registra negli ultimi mesi prezzi tra 10.600 e 16mila euro al mq nel quadrilatero, con una media di 15mila euro per il nuovo. Quotazioni che scendono tra 8.400 e 12.800 euro al metro per la zona Venezia-Duse, dove il prezzo medio del nuovo si mantiene sopra gli 11mila euro. La domanda si concentra in modo particolare sulle ampie metrature (oltre i 250mq) e nell’area centro storico.

Leave a Comment

NEWS

pasqua

Una Pasqua senza confini

“Di confini non ne ho mai visto uno. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.” Thor Heyerdahl, esploratore
SLV cam 11 garden 01 final

A Milano arriva l’Aurora

Nato dalla sinergia tra Värde Partners, Borio Mangiarotti e Sigest, il progetto residenziale “Aurora-La nuova Milano da vivere” è pronto a prendere il via. Un’area di 11.700 metri quadri tra via Silva, viale Eginardo e via Flavio Gioia, nella zona dell’ex […]