A Milano arriva l’Aurora

Nato dalla sinergia tra Värde Partners, Borio Mangiarotti e Sigest, il progetto residenziale “Aurora-La nuova Milano da vivere” è pronto a prendere il via. Un’area di 11.700 metri quadri tra via Silva, viale Eginardo e via Flavio Gioia, nella zona dell’ex quadrilatero della Fiera di Milano, vicino al CityLife District, rappresenterà un esempio significativo di rigenerazione urbana.

Entro il 2020 verranno completati 140 appartamenti suddivisi in 3 blocchi abitativi dei quali farà parte anche una torre di 19 piani alta più di 70 metri. Un’importante iniziativa residenziale in una zona interclusa alla città, con un occhio anche al verde vista la realizzazione di un giardino di 8 mila metri quadri. Un’area particolare che insiste in un quartiere radicalmente trasformato negli ultimi 10 anni e che vuole cogliere gli effetti positivi della rivitalizzazione generata da Citylife.

 

“Con Värde e Borio Mangiarotti ci apprestiamo a commercializzare un progetto residenziale di grande valore, sia per le caratteristiche dell’iniziativa sia per la posizione strategica. Aurora – La nuova Milano da vivere – già nel suo claim riassume la sua mission: un luogo da vivere e abitare che va incontro alle esigenze di una domanda sempre più attenta e di qualità, frutto di un impegno congiunto di  importanti partner. Aurora inoltre conferma l’attrattività di Milano quale terreno proficuo per investimenti, in particolare nel comparto residenziale.” – ha commentato in sede di conferenza stampa Vincenzo Albanese, ceo Sigest.

 

Leave a Comment

NEWS

Tramonto Maldive

Buone vacanze da Sigest!

” A man travels the world over in search of what he needs and returns home to find it.” George Moore, celebre letterato irlandese dello scorso secolo, attraverso questa citazione […]