L’ ozio creativo

“Nella società post-industriale in cui la creatività predomina sulla manualità, i confini tra lavoro, studio e gioco si confondono. Questa fusione genera l'ozio creativo. Una situazione in cui si lavora senza accorgersi di farlo.”   -  Domenico DeMasi

“Nella società post-industriale in cui la creatività predomina sulla manualità, i confini tra lavoro, studio e gioco si confondono. Questa fusione genera l’ozio creativo. Una situazione in cui si lavora senza accorgersi di farlo.”   –  Domenico DeMasi

E’ questa la descrizione del concetto di “Ozio Creativo”, coniato dal sociologo Domenico DeMasi. Durante pausa estiva, occasione per rilassarsi e rigenerarsi, non abbiamo mai smesso di “oziare”, recuperando e stimolando la nostra componente creativa che dà vita a innovazioni e invenzioni.

Una sintesi tra fantasia e concretezza che noi di Sigest portiamo nella nostra quotidianità insieme a professionalità, esperienza trentennale, continua ricerca e approfondimento per non smettere mai di imparare.

Con ancor maggiore creatività, gli uffici di SIGEST sono a vostra disposizione per ricevere informazioni o prenotare un appuntamento: vi aspettiamo in via Mauro Macchi, 40 (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00 e il sabato dalle 9.00 alle 12.30, o allo 02 – 62.41.91.

 

Bentornati!

 

Leave a Comment

NEWS

pasqua

Una Pasqua senza confini

“Di confini non ne ho mai visto uno. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.” Thor Heyerdahl, esploratore
SLV cam 11 garden 01 final

A Milano arriva l’Aurora

Nato dalla sinergia tra Värde Partners, Borio Mangiarotti e Sigest, il progetto residenziale “Aurora-La nuova Milano da vivere” è pronto a prendere il via. Un’area di 11.700 metri quadri tra via Silva, viale Eginardo e via Flavio Gioia, nella zona dell’ex […]