+9,3% La crescita del mercato immobiliare in Europa nel 2018

I mercati immobiliari europei manifestano i primi segnali di ripresa, con un +12,9% nel 2017 rispetto all’anno precedente e con un +9,3% previsto per il 2018. Sono questi i dati che emergono dall’European Outlook 2018 di Scenari Immobiliari.

I mercati immobiliari europei manifestano i primi segnali di ripresa, con un +12,9% nel 2017 rispetto all’anno precedente e con un +9,3% previsto per il 2018. Sono questi i dati che emergono dall’European Outlook 2018 di Scenari Immobiliari.

Complessivamente, i cinque maggiori Paesi europei, Italia, Francia, Germania, Spagna e Inghilterra, registreranno a fine 2017 un fatturato di 696.550 milioni di euro (in crescita del 6% e del 9% nel 2018).

Secondo le previsioni, nel 2018 per Spagna e Francia si prospetta una crescita del fatturato dei mercati di oltre il 10%, raggiungendo rispettivamente 110.500 e 168.00 milioni di euro. Per Italia e Germania le stime indicano un +6%, con un fatturato di 125.950 e 228.000 milioni di euro.

Interessanti anche i dati sui prezzi medi delle case, calati del 9% nei cinque maggiori Paesi europei e, nel dettaglio, del 36,5% in Spagna e del 15,6% in Italia.

Se le previsioni dell’Outlook saranno confermate, si prospetta quindi un promettente 2018 dal punto di vista del mercato immobiliare.

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment

NEWS

Vivere-sotto-Copertura-1

Vivere sotto copertura

Cogliere gli aspetti essenziali delle dinamiche che caratterizzano oggi il settore edilizio e immobiliare è lo spirito con il quale è stato elaborato il testo, pubblicato lo scorso ottobre, a […]