+9,3% La crescita del mercato immobiliare in Europa nel 2018

I mercati immobiliari europei manifestano i primi segnali di ripresa, con un +12,9% nel 2017 rispetto all’anno precedente e con un +9,3% previsto per il 2018. Sono questi i dati che emergono dall’European Outlook 2018 di Scenari Immobiliari.

I mercati immobiliari europei manifestano i primi segnali di ripresa, con un +12,9% nel 2017 rispetto all’anno precedente e con un +9,3% previsto per il 2018. Sono questi i dati che emergono dall’European Outlook 2018 di Scenari Immobiliari.

Complessivamente, i cinque maggiori Paesi europei, Italia, Francia, Germania, Spagna e Inghilterra, registreranno a fine 2017 un fatturato di 696.550 milioni di euro (in crescita del 6% e del 9% nel 2018).

Secondo le previsioni, nel 2018 per Spagna e Francia si prospetta una crescita del fatturato dei mercati di oltre il 10%, raggiungendo rispettivamente 110.500 e 168.00 milioni di euro. Per Italia e Germania le stime indicano un +6%, con un fatturato di 125.950 e 228.000 milioni di euro.

Interessanti anche i dati sui prezzi medi delle case, calati del 9% nei cinque maggiori Paesi europei e, nel dettaglio, del 36,5% in Spagna e del 15,6% in Italia.

Se le previsioni dell’Outlook saranno confermate, si prospetta quindi un promettente 2018 dal punto di vista del mercato immobiliare.

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment

NEWS

20161217114840-reitaly

Re Italy: il rilancio dell’immobiliare

Il RE ITALY si conferma uno degli eventi principali del settore italiano. Nel corso dell’ultima edizione invernale, il Winter Forum 2018, lo scorso 25 gennaio presso Palazzo Mezzanotte, sede della […]
Progetto Orti2 V8-ORTI interna MOD2

Sigest per Horti, “il segreto di Porta Romana”

Horti è un’iniziativa fondamentale per il tessuto urbano e di grande pregio residenziale per il portfolio immobiliare della città. Si tratta, infatti, di una vera e propria trasformazione urbana di […]
Milano

Milano vista da fuori il punto di vista del Times

Milano oggi, in questo 2018 che inizia, appare più compatta, evidenza che ciascuna scelta è sempre frutto di un lavoro di pesi e contrappesi. Questa consapevolezza comincia finalmente a diffondersi […]