Aurora: al via le vendite del terzo edificio

Aurora, la nuova Milano da vivere

A un anno dal lancio del progetto, già venduto oltre l’85% delle unità disponibili: prezzo medio 6.000mila euro a mq.

Aurora, la nuova Milano da vivere

Al via le vendite del terzo ed ultimo edificio di AURORA – La nuova Milano da vivere – il nuovo progetto residenziale che Borio Mangiarotti e Värde Partners stanno realizzando a Fiera Milano City.

I 6 piani, per una altezza totale di circa 24 metri, porteranno complessivamente a 140 il numero di unità abitative commercializzate da Sigest, partner commerciale di AURORA.

L’ edificio, che copre una superficie di oltre 4.200 metri quadrati, si compone di 47 unità abitative di diversi tagli: 3 monolocali, 21 bilocali, 14 trilocali e 9 quadrilocali. La prevalenza di bilocali segue il trend che vede affermarsi questa tipologia come la più venduta del 2018, anche per clienti interessati a finalità di investimento.

Nel quartiere tra via Silva, viale Eginardo e via Flavio Gioia – area oggi in profonda trasformazione nella quale si coniugano i suoi 130 anni di storia con le innovazioni, i trend e le tendenze della “nuova Milano” – sono 11.200 i metri quadrati interessati dal nuovo sviluppo: gli altri due edifici di AURORA sono oggi in piena costruzione (sono stati conclusi quattro piani per l’edificio B e cinque per l’edificio C). Il progetto – che sarà ultimato nel 2020 – è firmato dagli studi di architettura Calzoni Architetti | Sonia Calzoni e Studio Nicolin | Arch. Pierluigi Nicolin.

A un anno esatto dall’avvio della commercializzazione, è già stato venduto oltre l’85% delle unità disponibili, con un prezzo medio di 6.000 euro al mq.

“L’area di Via Silva è un asset per noi strategico – commenta Edoardo de Albertis, CEO di Borio Mangiarotti – parte di un portafoglio di immobili che abbiamo acquisito con il fondo Värde e che stiamo sviluppando insieme. Fin dall’inizio abbiamo creduto nelle potenzialità di questo progetto e siamo felici di poter dire che sta effettivamente riscuotendo molto successo, riconfermando l’elevata attrattività della città di Milano che sta davvero vivendo un momento d’oro.”

“Il successo ottenuto nella commercializzazione di AURORA è frutto di un lungo percorso portato avanti negli anni – dichiara Enzo Albanese, CEO di Sigest – in cui abbiamo studiato e analizzato la domanda, in modo da rispondere, insieme alla proprietà, con il giusto e coerente mix tipologico. Siamo molto soddisfatti di aver riscontrato le nostre previsioni nella risposta che abbiamo ricevuto dal mercato, superando l’85% delle vendite in un solo anno di commercializzazione. Anche per il futuro ci proponiamo di continuare a concentrare l’attenzione sul cliente e sulle sue esigenze, integrando quest’ultime al living concept della Milano contemporanea: smart, green e interconnessa”.   

Grazie a un Info Point dedicato (viale Eginardo 15) – in cui sono stati allestiti alcuni ambienti campione, in grado di far percepire le atmosfere degli interni e le finiture uniche del progetto – i clienti di “AURORA – La nuova Milano da vivere” godranno di un trattamento agevolato nel caso in cui volessero per la propria casa arredi unici firmati Molteni&C|Dada, grazie all’esclusiva partnership con lo storico brand del design, noto e apprezzato in tutto il mondo.

AURORA è inoltre il primo cantiere in Italia a vestire Living Now, la nuova linea BTicino che unisce il meglio della ricerca estetica e del design alle più avanzate tecnologie per la casa.

Cisa è stata scelta da AURORA come partner per la sicurezza, un aspetto fondamentale per vivere al meglio la propria casa: tutte le aree comuni saranno equipaggiate con soluzione CISA OneKey per offrire la massima comodità ed aprire tutte le porte condominiali e i locali di servizio con un’unica chiave.

Leave a Comment

NEWS

HDP Cam torre-min

Ippodromo 8: innovazione, qualità e contesto green

Sigest advisor commerciale del progetto: ventidue piani con una vista unica su Milano, caratterizzati da un concept innovativo per gli spazi interni, ma anche aree e servizi condominiali, dal verde […]
OsservatorioProptech

Proptech: nasce l’Osservatorio Permanente Sigest

Obiettivo della nuova divisione è quello di intercettare,  nell’attuale scenario di forte spinta alla digitalizzazione anche del Real Estate,  le idee più innovative per la trasformazione dei servizi in un’ottica 4.0. Sigest […]